Area Ricercatori

Biomedical SPA Innovation: Technology, Space and Environment - V BANDO DI RICERCA

Tecnologia, Spazio e Ambiente, questo è il tema dell’ultima call scientifica lanciata dalla Fondazione, che ha previsto quale unico partner di ricerca il Politecnico di Milano.

Con due successive delibere, il Consiglio d’Amministrazione, su proposta del Comitato scientifico, ha approvato la graduatoria delle proposte di ricerca che si sono aggiudicate il previsto co-finanziamento.

Sulla base di uno stanziamento complessivo di 300 mila euro, cinque, sono risultati i progetti pienamente rispondenti ai criteri di brevettabilità e innovazione tecnologica richiesti dal bando ed elencati nel prospetto riportato.

Tutti i Dipartimenti interessati del Politecnico hanno sottoscritto la Convenzione che regola i rapporti con la FoRST e dopo aver dato il via all'attività scientifica hanno ricevuto la prima tranche di finanziamento, che per ciascun progetto è stata pari a 12 mila euro (20% dello stanziamento complessivo di 60 mila euro).

Ora sarà necessario attendere la prima scadenza fra dodici mesi per la verifica dello stato di avanzamento scientifico ed amministrativo delle sperimentazioni.

 

Coordinatore Scientifico Titolo Ricerca Area Durata
(in mesi)
PROF. EMILIO FAROLDI aRCHIthermABILITY Strategies for new identities of thermal spaces Thermal health care spaces and environment 24
DOTT.SSA ELENA BIANCHI Thermal water particles transport in respiratory system: aerosol inhalation enriched by nanoparticles Respiratory system 24
PROF. ANDREA ALIVERTI Development of a simple, wearable system for respiratory control and monitoring during thermal therapy Respiratory system  
PROF.SSA ALESSANDRA PEDROCCHI BioFeedback Scuba suit to promote Physical Activity at SPAs Rehabilitation 15
PROF. MAURIZIO QUADRIO ATHEWADE: Assessment of THErmal Waters Delivery via computational fluid dynamics Ear, nose & throat  
Area Pubblico
AREA PUBBLICO
Come curarsi alle terme
Area Medici
AREA MEDICI
FoRST per i medici
Area Ricercatori
AREA RICERCATORI
Possibilità di partecipazione
ai bandi per la ricerca online